Lu Cazzafricciu

Viaggio fra quelli che un tempo erano gli antichi mestieri praticati in questa zona, e che oggi con l'evoluzione della tecnologia stanno scomparendo o non sono pi¨ praticati.
Preventivo online
Destinazione


Date soggiorno


Numero di persone



GLI ANTICHI MESTIERI NEL SALENTO

Lu Cazzafricciu

Questo lavoro era molto umile ed era svolto da gente predisposta o consapevole della fatica e del sacrificio.
Lu cazzafricciu quasi sempre lavorava per conto di altri e non aveva alcuna responsabilitÓ. Egli svolgeva il lavoro seduto per terra col vento e a volte anche con la pioggerella ma soprattutto quando vi era il sole che, insieme a lui, . spaccava le pietre.
Spesso metteva in testa un fazzoletto colorato legato a nocche, quasi sempre bagnato o per il sudore o per limitare il calore dei raggi solari.
Stava sempre sopra "nu muntune te petre" a gambe divaricate e con un grosso martello in mano, sempre intento a "spriculare" ogni singola pietra grossa per farna un breccione minuto che sarebbe servito per sistemare viottoli o strade.
Il lavoro era monotono e le giornate per il povero spaccapietre passavano tutte uguali, senza fare con qualcuno commenti, discorsi o scambi di parole.
Finito il primo "muntune" passava all'altro posizionato poco distante. Ricominciava la fatica.

 
 
 
 

Salentu.com ® è un marchio registrato - © 2001-2021 Tutti i diritti riservati • Partita IVA 03302380757
Direzione tecnica Nova Promotur sas TOUR OPERATOR e AGENZIA VIAGGI - Nr. REA LE-215079
Aut. Reg. n° 98 del 11.05.2005 - Dir. Tecnico: Gallo Antonella
Salentu.com
Progettazione e realizzazione: Focustek