La Ricamatrice

Viaggio fra quelli che un tempo erano gli antichi mestieri praticati in questa zona, e che oggi con l'evoluzione della tecnologia stanno scomparendo o non sono pių praticati.
Preventivo online
Destinazione


Date soggiorno


Numero di persone



GLI ANTICHI MESTIERI NEL SALENTO

La Ricamatrice

Questo lavoro consisteva in disegni su tessuti, decorazione e ricami e veniva svolto esclusivamente da donne.
Quasi sempre le ordinazioni dipendevano dalla bravura della ricamatrice e dalle esigenze di chi commissionava il prodotto.
Il lavoro veniva svolto o in modo semplice realizzando il semplice orlo oppure realizzando complicati motivi floreali o decorazioni a intreccio.
Dalle mani delle ricamatrici uscivano finemente lavorate lenzuola, copriletti, tovaglie, ecc. richieste da famiglie con figlie desiderose di avere un corredo dignitoso e di un certo gusto.
Il lavoro veniva svolto su un telaio sul quale la ricamatrice aveva prevalentemente sistemato la stoffa da ricamare.
Un ago, nella cui cruna era infilato un filo adatto allo scopo, veniva fatto passare da sopra a sotto e da sotto a sopra per riempire e sistemare tutto in modo lento ma secondo un ordine prestabilito.
Man mano che il lavoro andava avanti apparivano figure, decorazioni in carattere per lo scopo prefissato; per un sacerdote, per un altare, per una casa, ecc. ecc.
Con il passare degli anni la figura della ricamatrice č andato sempre pių scomparendo confermando il diminuito interesse per quel tipo di lavoro, ma anche per l'alto costo per avere un qualunque pezzo ricamato a mano.

 
 
 
 

Salentu.com ® è un marchio registrato - © 2001-2021 Tutti i diritti riservati • Partita IVA 03302380757
Direzione tecnica Nova Promotur sas TOUR OPERATOR e AGENZIA VIAGGI - Nr. REA LE-215079
Aut. Reg. n° 98 del 11.05.2005 - Dir. Tecnico: Gallo Antonella
Salentu.com
Progettazione e realizzazione: Focustek