STOP THAT DRAIN Kermesse Musicale in difesa di Torre Guaceto

Le date e i programmi degli eventi e delle manifestazioni, i concerti e le mostre che si terranno in Dopolavoro Live Club. Le sagre e le feste di Dopolavoro Live Club, notizie e informazioni sull'evento.
Preventivo online
Destinazione


Date soggiorno


Numero di persone



EVENTI IN PUGLIA E NEL SALENTO
Segnala un evento

STOP THAT DRAIN KERMESSE MUSICALE IN DIFESA DI TORRE GUACETO

Data: Dal 13/12/2014 al 14/12/2014
 

Sabato 13 Dicembre il Dopolavoro Live Club di Brindisi ferma il tubo con “STOP THAT DRAIN”, la kermesse musicale con ingresso gratuito ideata in difesa di Torre Guaceto.

Una lunga notte in compagnia dei ritmi hip hop, rock, indie, funk, soul, scratch, pop, accompagnati dallo slogan “ #CHIUDETE IL TUBO!”

 

Sul palco del club brindisino si alterneranno giovani musicisti emergenti ed altri più affermati provenienti dalla provincia di Brindisi e da tutto il Salento, tutti pronti a prestare la propria immagine a sostegno della battaglia #SaveTorreGuaceto. Tra questi alcuni nomi storici e di richiamo della scena rock, indie e hip hop salentina, quali Roberto D'Ambrosio e Amerigo Verardi, DJ War e Treble.

 

Un'iniziativa fortemente voluta dal “Forum dei comitati civici per la difesa di Torre Guaceto”, un'assemblea di liberi cittadini che da circa tre mesi ha intrapreso una battaglia per il ripristino della legalità in uno dei luoghi più preziosi della nostra amata terra salentina, e che ha trovato la piena collaborazione dello staff del Dopolavoro Live Club, lieto di dare ospitalità al Forum e di organizzare una serata in cui la musica incontri l’impegno civile in difesa dei beni comuni, del Mare e della Bellezza della nostra Terra, con l’obiettivo di coniugare un momento di svago e di cultura con una riflessione ad ampio raggio sulle tematiche ambientali.

 

Il concerto fa seguito alle numerose iniziative intraprese dal Forum e finalizzate a rompere il silenzio ed il ritardo del Governo Regionale e delle Amministrazioni comunali coinvolte in questa amara vicenda.

Quella della riserva naturale di Torre Guaceto è a tutti gli effetti un'ingiustizia che si sta compiendo a danno della bellezza del territorio. Gli scarichi di liquami del canale Reale continuano a scorrere e a finire nell’area a protezione integrale, un'oasi di pace immersa nella natura che giorno dopo giorno risulta sempre più contaminata. Una situazione che sta distruggendo quel fazzoletto di terra unica e magica che si affaccia sulla costa Adriatica a pochi chilometri dal capoluogo brindisino e che dal settembre scorso non trova una soluzione.

 

Sarà una serata di alto profilo civico e musicale, completata dalla presenza di tantissimi artisti: 8 Billion People, The Black Spot, Roberto D'Ambrosio + Lorenzo Rinaudo + Amerigo Verardi + Marco Maffei, Brindisi Hip Hop Community Showcase, D.Q.423, DJ Zorlak, One Blow.

 

Chi ama la musica, ama la Bellezza e chi ama la Bellezza deve preoccuparsi ed occuparsi della difesa della Terra. Stop that drain! Chiudete lo scarico! #savetorreguaceto

 

INFO

Dopolavoro Live Club

Piazza Crispi, 42 – Brindisi

Infoline: 0831 1985268

Ingresso gratuito


SAVE TORRE GUACETO:

INVITO ALLA RIFLESSIONE

L' Articolo 4 decreto istitutivo Riserva Marina 4-12-1991 vieta:

“L’alterazione, con qualsiasi mezzo, diretta o indiretta, dell’ambiente geofisico e delle caratteristiche chimiche e biologiche delle acque, nonché la discarica di rifiuti solidi o liquidi e in genere l’immissione di qualsiasi sostanza che possa modificare, anche transitoriamente, le caratteristiche dell’ambiente, nonché la escavazione e la raccolta di materiali inerti”.

 

Dal 26 settembre scorso è stato posto in esercizio il depuratore consortile di Contrada Bufalarìa, sito nel territorio di Carovigno, a servizio delle reti fognarie dei comuni di San Vito dei Normanni, San Michele Salentino e Carovigno. Il progetto iniziale prevedeva la realizzazione di una condotta di scarico sottomarina per convogliare le acque reflue del depuratore al largo, ad una profondità di 50 metri, in modo da preservare il delicato ecosistema marino presente in prossimità della riva. Tale opera è ben lontana dall’essere completata, ciò nonostante il depuratore è in funzione e attualmente scarica ad un ritmo di 4'320 metri cubi al giorno le sue acque reflue nel Canale Reale che, a sua volta, sfocia nella zona a tutela integrale dell’AMP di Torre Guaceto (Zona A), un’area dal valore naturalistico così alto da imporre persino il divieto di balneazione!

Esistono ben quattro leggi nazionali ed una specifica normativa europea a tutela dell’AMP. Nella normativa sono indicati alcuni “divieti assoluti” per le aree della riserva di maggior pregio naturalistico e scientifico.

 

Lo scarico dei reflui fognari nel Canale Reale è la punta di un iceberg di dimensioni ancora maggiori. Basti pensare che ad una manciata di chilometri dal confine della Riserva sorge la discarica di rifiuti speciali di “Formica Ambiente”, dove, nonostante un provvedimento di sequestro giudiziario, si continua a convogliare rifiuti tossici provenienti da tutta la Puglia.
Inoltre, nell’area di Serranova si vorrebbe anche costruire un impianto industriale per il trattamento e il compostaggio dei rifiuti organici. È chiaro che non è in discussione il fatto di voler chiudere il ciclo dei rifiuti costruendo un impianto di compostaggio, ma la sua assurda localizzazione nel pieno di una zona a forte vocazione agro-turistica, caratterizzata dalla presenza di ulivi secolari e percorsi ciclo-turistici immersi nella splendida natura che offre l’intera area di Serranova che vive in simbiosi con Torre Guaceto. E' possibile invece ampliare la capacità produttiva degli impianti già esistenti in zone industriali attrezzate ed incentivare pratiche di autocompostaggio diffuso.

LOCALITA': Dopolavoro Live Club
INFO: ufficiostampa@bazingaticket.com
SITO WEB UFFICIALE / FONTE: https://www.facebook.com/events/747835321966569/

I feed Rss di Salentu.com

Per usare i feed, cliccare col tasto destro del mouse sul pulsante RSS, scegliere "copia collegamento" e incollare il link nel proprio aggregatore.

RSS eventi Puglia e Salento Gli eventi della Puglia e del Salento
Per maggiori informazioni sugli RSS di Salentu.com clicca qui!


Salentu.com ® è un marchio registrato - © 2001-2021 Tutti i diritti riservati • Partita IVA 03302380757
Direzione tecnica Nova Promotur sas TOUR OPERATOR e AGENZIA VIAGGI - Nr. REA LE-215079
Aut. Reg. n° 98 del 11.05.2005 - Dir. Tecnico: Gallo Antonella
Salentu.com
Progettazione e realizzazione: Focustek